Ico_iti

Competenze solide su tutte le aree del sapere

PRENOTA LA VISITA AI LABORATORI

MECCATRONICA

L’indirizzo dell’istruzione Tecnica “Meccanica, Meccatronica ed Energia” fornisce conoscenze e competenze che rispondono alle reali esigenze delle realtà produttive del settore meccanico ed energetico, settori oggi trainanti dell’economia locale, nazionale e mondiale. Il perito in “Meccanica Meccatronica”, una delle articolazione in cui si specializza l’indirizzo a partire dal 3° anno, interviene nei processi di progettazione, disegno, produzione ed automazione. Ha competenze riguardanti le normative e la sicurezza nella costruzione, collaudo e smaltimento dei dispositivi e dei prodotti. Durante il corso degli studi lo studente acquisisce tecniche di prototipazione automatizzata (CAD-CAM-FEM) che lo mettono a contatto con le più moderne tecniche di produzione. Egli interviene nell’automazione industriale integrando le conoscenze di meccanica, elettrotecnica, elettronica e dei sistemi informatici (pi.c) ed è in grado di operare autonomamente ai fini della sicurezza sul lavoro e della tutela ambientale. Il percorso di studi è caratterizzato da esercitazioni in laboratorio presso il Campus e presso le aziende locali in attività di Stage e Alternanza Scuola-Lavoro.

COMPETENZE SPECIFICHE E QUADRO ORARIO

Nella tabella a fianco è riportato il quadro orario settimanale di indirizzo. Le Materie di Area Comune sono le medesime per tutti i corsi tecnologici. Le Materie di Indirizzo vengono riassunte di seguito. La materia Scienza e Tecnologie applicate fornisce i primi contenuti tecnici di base per gli anni seguenti. Meccanica e Macchine fornisce le competenze di progettazione e calcolo delle strutture meccaniche. Sistemi ed automazione istruisce circa il funzionamento, l’uso e la programmazione di impianti automatici. L’utilizzo di simulatori permette l’acquisizione di competenze altamente qualificanti. Tecnologia Meccanica istruisce sulle nuove e più moderne tecniche di fabbricazione meccanica. Le materie di Impianti energetici, Disegno e progettazione insegnano a creare disegni tecnici cartacei e computerizzati ottenuti con i sistemi CAD 2d e 3d più moderni e sofisticati. N.B. E’ previsto l’insegnamento in lingua straniera di una disciplina non linguistica (CLIL)

ENERGIA

L’indirizzo dell’istruzione Tecnica “Meccanica, Meccatronica ed Energia” fornisce conoscenze e competenze in linea con le reali esigenze delle realtà produttive del settore meccanico ed energetico, settori oggi trainanti della economia locale, nazionale e mondiale. Il perito in “Energia”, una delle articolazione in cui si specializza l’indirizzo a partire dal 3° anno, è una figura professionale specializzata e versatile, in grado di riconvertirsi e gestire con facilità i cambiamenti. Il perito in “Energia” interviene nei processi di conversione, gestione ed utilizzo dell’energia, per ottimizzare il consumo energetico nel rispetto dell’ambiente (energie alternative); ha competenze nella progettazione, costruzione e collaudo dei dispositivi e dei prodotti (CAD/CAM). Inoltre, interviene nell’automazione industriale integrando le conoscenze di meccanica, elettrotecnica, elettronica e dei sistemi informatici on.,q ed è in grado di operare autonomamente ai fini della sicurezza sul lavoro e della tutela ambientale. Il percorso di studi è caratterizzato da esercitazioni in laboratorio presso il Campus e presso le aziende locali in attività di Stage e Alternanza Scuola-Lavoro.

COMPETENZE SPECIFICHE E QUADRO ORARIO

Nella tabella a fianco è riportato il quadro orario settimanale di indirizzo. Le Materie di Area Comune sono le medesime per tutti i corsi tecnologici. Le Materie di Indirizzo concorrono alla acquisizione delle competenze specifiche di indirizzo. La materia Scienza e Tecnologie applicate fornisce i primi contenuti tecnici di base per gli anni seguenti. Meccanica e Macchine fornisce le competenze di progettazione e calcolo delle strutture meccaniche. Sistemi ed automazione istruisce circa il funzionamento, l’uso e la programmazione di impianti automatici. L’utilizzo di simulatori permette l’acquisizione di competenze altamente qualificanti. Tecnologia Meccanica istruisce sulle nuove e più moderne tecniche di fabbricazione meccanica. Le materie di Impianti energetici, Disegno e Progettazione raccolgono tutti i saperi e li concretizzano in disegni tecnici cartacei e computerizzati ottenuti con i sistemi CAD 2d e 3d più moderni e sofisticati. N.B. E’ previsto l’insegnamento in lingua straniera di una disciplina non linguistica (CLIL)

MECCATRONICA

Al termine del percorso si ottiene il Diploma di Tecnico in Meccanica, Meccatronica ed Energia: specializzazione Meccanica, Meccatronica. Il titolo consente l’iscrizione a tutte le facoltà universitarie con particolare orientamento all’area tecnologica e ai corsi di specializzazione post-secondari e l’accesso ai concorsi pubblici Il titolo permette l’immediato inserimento nel mondo del lavoro nel settore meccanico, logistico e dei trasporti ed in tutti quegli ambiti dove l’automazione e la robotica sono il fulcro della produzione. Lo studente diplomato può trovare collocazione all’interno di aziende del settore o intraprendere esperienze individuali attivandosi come realizzatore di prodotti legati alla metallurgia ed alla manutenzione macchine e strutture. Le tipologie di attività che richiedono questa figura sono quelle legate alla produzione metalmeccanica, alla progettazione, manutenzione ed installazione di macchine.

ENERGIA

Al termine del percorso si ottiene il Diploma di Tecnico in Meccanica, Meccatronica ed Energia specializzazione: Energia. Il titolo consente l’iscrizione a tutte le facoltà universitarie con particolare orientamento all’area tecnologica e ai corsi di specializzazione post-secondari. Il titolo consente l’accesso ai concorsi pubblici. Il titolo permette l’immediato inserimento nel mondo del lavoro nel settore energetico, in ambiti dove il miglioramento e l’innovazione continua offrono ottime opportunità di lavoro nei settori di impiantistica, collaudo e manutenzione. Lo studente diplomato può trovare collocazione all’interno di aziende del settore o intraprendere esperienze individuali attivandosi come manutentore di impianti civili ed industriali. Le tipologie di attività, che richiedono questa figura, sono quelle che riguardano gli impianti elettrici, energetici, web-radio-televisivi, termici e trattamento/condizionamento dell’aria.

Questa sezione è continuo aggioramento… tornate a trovarci presto !!!

Gli altri indirizzi del Campus

Esplora gli altri indirizzi del Campus L.Da Vinci

Per maggiori informazioni

Compila questo modulo per richiedere informazioni.

Il messaggio è stato inviato correttamente !
C'è stato un errore durante l'invio del messaggio. Si prega di riprovare più tardi.